37° anniversario della Strage di Ustica, gli eventi in programma a Bologna

di | 20 giugno 2017

Come ogni anno, in occasione del 37° anniversario della strage di Ustica, il Comune di Bologna e l’Associazione parenti delle vittime della Strage di Ustica promuoverà una serie di iniziative per ricordare le vittime del Dc9 Itavia. Lunedì 26 giugno, ore 21:30, presso il Museo per la Memoria di Ustica, “LA BALENA” esito del laboratorio teatrale a cura de La Baracca – Testoni Ragazzi di Fabio Galanti, ideazione e conduzione Bruno Cappagli con la collaborazione di Giulia Matteucci, Valeria Frabetti, Daniela Micioni e con la partecipazione degli allievi: Scuola secondaria di primo grado “Zappa”, I.C.15 Bologna Liceo Scientifico Statale “A. B. Sabin”, Istituto Salesiano “Beata Vergine di San Luca”, prologo con gli attori di Arte e Salute ONLUS. Martedì 27 giugno, ore 11:00, presso la Sala del Consiglio di Palazzo d’Accursio, l’Associazione parenti delle vittime incontra il sindaco di Bologna. Sempre martedì 27 giugno, ore 12:30, presso all’interno del Parco della Zucca inaugurazione dell’omaggio all’architetto Gian paolo Mazzucato. Martedì 27 giugno, ore 21:30/22:00/22:30,  presso Teatro Arena del Sole, con repliche 28 – 29 – 30 giugno, “ULTIMA”, installazione performativa di Christian Boltanski, Jean Kalman, Franck Krawczyk musiche originali eseguite dal vivo da Patricia Martins, Sergio Menozzi, Carlos Puga soprano Leïla Benhamza, coordinamento artistico Plein Jour (info e prenotazioni 051/2910910 biglietteria@arenadelsole.it). Mercoledì 12 luglio, ore 21:30, presso il Museo per la Memoria di Ustica, “SAXBO ORCHESTRA”, concerto con gli studenti del Conservatorio G.B. Martini di Bologna direzione e arrangiamenti Daniele Faziani. Martedì 18 luglio, ore 21:30, presso il Museo per la Memoria di Ustica, “ARTE DELLA FUGA”, video performance a cura di Charlotte Wuillai, testi di Pietro Floridia, attori Abraham Tesfai e Pietro Floridia, coordinamento musicale Daniele Furlati con gli studenti del Conservatorio di musica “F. Venezze” di Rovigo. Giovedì 10 agosto, ore 21:30, presso il Museo per la Memoria di Ustica, “LA NOTTE DI SAN LORENZO”, serata di poesia a cura di Niva Lorenzini, progetto artistico a cura di Cantieri Meticci, regia di Pietro Floridia. La serata sarà introdotta dal saluto di S.E. Mons. Matteo Maria Zuppi. Tutte le serate, ad eccezione di “Ultima”, sono a ingresso con offerta libera. A proposito di Ustica, installazione permanente di Christian Boltanski al Museo per la Memoria di Ustica di Bologna incornicia i resti del DC9 abbattuto il 27 giugno 1980.

Ulteriori informazioni: www.associazioneparentiustica.it

La programmazione televisiva