Al via la campagna di crowdfunding #sostienistragi80

By | 11 marzo 2016

miniatura dc9Per continuare a batterci e a mantenere viva la memoria on line sulla strage di Ustica, stragi80.it, per la prima volta dal 2000, ha scelto di avviare una campagna di donazioni che si concluderà a fine giugno. I ricavi della campagna serviranno a migliorare i contenuti già disponibili sul sito e a potenziare l’archivio con ulteriori documenti non ancora digitalizzati.
Stragi80.it rappresenta un esempio unico nella rete, rispetto al mare magnum di informazioni su una delle pagine più buie della storia repubblicana. Attualmente il sito conserva oltre 600mila pagine di atti giudiziari e parlamentari sulla sciagura aerea del Dc9 Itavia e punta a raddoppiare i suoi contenuti.
Stragi80.it è autofinanziato, non percepisce risorse pubbliche, non ospita inserzioni pubblicitarie e la sua unica missione è quella di mantenere viva la memoria su quanto accadde quella notte.
La piattaforma scelta per la campagna di crowdfunding è Produzioni dal Basso, una delle prime nate in Europa e tra le più grandi comunità italiane di autoproduzione on line.
Sostenere stragi80.it è semplice, trasparente e sicuro. Per farlo è possibile utilizzare tutti i sistemi di pagamento accettati da PayPal collegandosi alla pagina della campagna.