Ecco la prima versione del serious games “Progetto Ustica”

By | 7 aprile 2016

Progetto UsticaGli autori di Progetto Ustica, il serious games dedicato alla strage del Dc9 Itavia, hanno annunciato che la prima versione del progetto è disponibile per il download. Nell’anteprima, che contiene solo una piccola parte del gioco completo, è possibile esplorare l’interno e l’esterno del DC9, interagendo con diversi oggetti significativi.
C’è un assaggio del funzionamento del gioco completo, in cui è possibile scoprire oggetti nascosti nei vari ambienti per accedere a nuove informazioni o a nuovi punti di vista sulla vicenda. E’ possibile osservare il grande lavoro fatto sull’illuminazione, sulla rappresentazione del cielo e del terreno. Nello scenario rappresentato, oltre al DC9, sono presenti un MiG23 libico e un oggetto volante non identificato e una versione provvisoria della ricostruzione del momento in cui il DC9 è stato abbattuto.
Prosegue intanto anche la campagna di crowdfunding per sostenere il progetto, su Produzioni dal Basso. Il videogioco sarà gratuito e il denaro raccolto permetterà agli autori di dedicare più tempo al progetto, ampliandolo con nuovi e più dettagliati contenutigli F104 di Naldini e Nutarelli, un peschereccio che assiste alla scena dal mare, lo scontro nei cieli fra gli aerei militari coinvolti, le comunicazioni fra il pilota del DC9 e le torri di controllo, le comunicazioni fra i centri radar militari, una nuova colonna sonora e molte altre cose.