Sonia Alfano, il governo ascolti l’appello dei familiari delle vittime

di | 26 giugno 2012

«Il governo italiano ascolti l’appello di Daria Bonfietti, presidente dell’associazione dei parenti delle vittime della strage di Ustica». È quanto chiede Sonia Alfano, presidente della Commissione antimafia europea, in occasione del trentaduesimo anniversario della strage di Ustica, in cui persero la vita 81 persone. «L’Italia deve esercitare la massima pressione affinchè Inghilterra, Germania, Francia, Belgio e Libia rispondano alle rogatorie internazionali avviate dai magistrati. Dopo trentadue anni di sofferenze, misteri e farse, non si può più temporeggiare. Vogliamo la verità». «La Commissione Crim del Parlamento europeo, dal canto suo – conclude – continuerà a lavorare incessantemente affinchè certi ostacoli investigativi e giudiziari, a livello europeo, vengano abbattuti». (Fonte Ansa)