Archivio categoria: Redazione

37° anniversario della Strage di Ustica, gli eventi in programma a Bologna

Come ogni anno, in occasione del 37° anniversario della strage di Ustica, il Comune di Bologna e l’Associazione parenti delle vittime della Strage di Ustica promuoverà una serie di iniziative per ricordare le vittime del Dc9 Itavia. Lunedì 26 giugno, ore 21:30, presso il Museo per la Memoria di Ustica, “LA BALENA” esito del laboratorio teatrale a cura… Continua a leggere »

Nelle carte del caso Moro non c’è nessun segreto sulla strage di Ustica

La smentita è arrivata puntuale. Nelle carte del controspionaggio militare italiano, recentemente acquisite dalla Commissione Moro, non c’è nessun segreto riguardante le stragi di Ustica e Bologna. A chiarirlo sono gli stessi deputati, tra i quali Paolo Bolognesi e Miguel Gotor del Pd, che da mesi cercano la verità sul sequestro e l’assassinio dell’ex presidente della Dc. A sollecitare il… Continua a leggere »

Spieghiamo a Giovanardi e Tricarico che cos’è il segreto di Stato

Il segreto di Stato è un provvedimento che può essere adottato esclusivamente dal presidente del Consiglio dei ministri – mediante apposizione, opposizione, o conferma dell’opposizione – su atti, documenti, notizie, attività, cose e luoghi la cui conoscenza non autorizzata può danneggiare gravemente gli interessi fondamentali dello Stato. Pertanto, il segreto di Stato impedisce all’autorità giudiziaria l’acquisizione… Continua a leggere »

L’ultima di Giovanardi sul caso Ustica. Chiede al Governo di togliere il segreto di Stato (che non c’è)

L’ultima sparata del senatore Carlo Giovanardi – da sempre sostenitore della tesi della bomba a bordo del Dc9 Itavia (che non lascia tracce, che nessuno rivendica e che esplode su un aereo che decolla con due ore di ritardo) – è contenuta in una singolare interpellanza, firmata insieme ai senatori Aldo Di Biagio e Luigi Compagna, con… Continua a leggere »

Ecco la prima versione del serious games “Progetto Ustica”

Gli autori di Progetto Ustica, il serious games dedicato alla strage del Dc9 Itavia, hanno annunciato che la prima versione del progetto è disponibile per il download. Nell’anteprima, che contiene solo una piccola parte del gioco completo, è possibile esplorare l’interno e l’esterno del DC9, interagendo con diversi oggetti significativi. C’è un assaggio del funzionamento del gioco completo, in cui… Continua a leggere »

Il 31 marzo esce nelle sale “Ustica”, il nuovo film di Renzo Martinelli / foto e trailer

Esce nelle sale italiane il prossimo 31 marzo, Ustica, il nuovo film scritto e diretto da Renzo Martinelli (Vajont, Piazza delle Cinque Lune) e interpretato da Marco Leonardi, Caterina Murino, Lubna Azabal, Tomas Arana, Federica Martinelli con Paco Reconti, Yassine Fadel, Joe Capalbo, Jonis Bascir, Shelag Gallivan e l’amichevole partecipazione di Enrico Lo Verso. “Dopo… Continua a leggere »

La bomba nella toilette e i tubi di Tricarico. Ecco cosa scrivevano i periti smentendolo

Come sarebbe caduto l’aereo? Domanda Luca Telese nella sua intervista al gen. Leonardo Tricarico. L’ex capo di stato maggiore dell’Aeronautica militare risponde: «Bomba nella toilette, punto». E poi ancora un’altra domanda: è informato che nell’istruttoria ci sono le foto degli arredi integri della toilette? «Cosa c’entra questo?». Ha visto quelle foto? «Le ho detto che… Continua a leggere »

Stragi, Bonfietti: la direttiva Renzi è un’occasione colpevolmente sprecata

A due anni dalla emanazione della direttiva Renzi non c’è traccia di nessun versamento di documenti declassificati effettuato dal Ministero dei Trasporti che pur nella vicenda Ustica ha avuto un ruolo notevole, fino ad essere condannato per i suoi comportamenti. Si può partire da questo dato per sostenere che l’iniziativa del Presidente del Consiglio Matteo Renzi che… Continua a leggere »

L’Aeronautica militare non gradisce la nostra amicizia

L’Aeronautica militare ci ha bloccato. Non possiamo più vedere quanto scrive dal suo account ufficiale su Twitter (@italianairforce) perché non gradisce la nostra amicizia. Ce ne faremo una ragione, ma, allo stesso tempo, non possiamo non stigmatizzare un gesto così inusuale e poco comprensibile. L’Arma azzurra, da sempre, si ritiene estranea ai fatti di Ustica, dunque, se non ha nulla… Continua a leggere »

Caso Ustica, l’analisi dei documenti declassificati dal Governo / III parte

Gli Stati Uniti, nel caso Ustica, hanno giocato un ruolo importante, ragion per cui intenso è stato il lavoro svolto, negli anni, dalla nostra rappresentanza diplomatica a Washington. Sono decine le rogatorie inoltrate alle autorità americane, cui va aggiunta una lettera personale a Bill Clinton dell’allora Presidente del Consiglio, Massimo D’Alema. D’Alema scrive anche al Presidente… Continua a leggere »

Al generale Preziosa la Légion d’Honneur

La notizia, relegata in fondo a una nota dell’Aeronautica militare che informa sui lavori della conferenza sul dominio spaziale organizzati nell’ambito del semestre di Presidenza italiana dell’Unione Europea, rischia di passare inosservata. Il generale Pasquale Preziosa, Capo di Stato Maggiore della stessa arma azzurra, ha ricevuto dal suo omologo francese, generale Denis Mercier, la Légion d’Honneur con il grado di… Continua a leggere »

Caso Ustica, l’analisi dei documenti declassificati dal Governo / II parte

Dall’analisi dei documenti riguardanti il caso Ustica, appena declassificati dal Governo, emerge un lavoro diplomatico molto intenso da parte dell’ambasciata d’Italia in Libia. Decine, negli anni, i messaggi in partenza o in arrivo a Tripoli e molte le vicende, prima fra tutte la caduta del Mig libico sulla Sila avvenuta ufficialmente il 18 luglio 1980, che… Continua a leggere »

Caso Ustica, l’analisi dei documenti declassificati dal Governo / I parte

I documenti appena declassificati dal Governo svelano, innanzitutto, l’intenso lavoro della diplomazia italiana nella vicenda della strage di Ustica. Diplomazia all’opera per sollecitare i governi alleati a dare risposta ai quesiti posti dalla magistratura italiana, ma anche per ottenere informazioni in via informale, sempre prestando massima attenzione a non irritare gli alleati, via via che le… Continua a leggere »