Archivi tag: segreto di Stato

Spieghiamo a Giovanardi e Tricarico che cos’è il segreto di Stato

Il segreto di Stato è un provvedimento che può essere adottato esclusivamente dal presidente del Consiglio dei ministri – mediante apposizione, opposizione, o conferma dell’opposizione – su atti, documenti, notizie, attività, cose e luoghi la cui conoscenza non autorizzata può danneggiare gravemente gli interessi fondamentali dello Stato. Pertanto, il segreto di Stato impedisce all’autorità giudiziaria l’acquisizione… Continua a leggere »

L’ultima di Giovanardi sul caso Ustica. Chiede al Governo di togliere il segreto di Stato (che non c’è)

L’ultima sparata del senatore Carlo Giovanardi – da sempre sostenitore della tesi della bomba a bordo del Dc9 Itavia (che non lascia tracce, che nessuno rivendica e che esplode su un aereo che decolla con due ore di ritardo) – è contenuta in una singolare interpellanza, firmata insieme ai senatori Aldo Di Biagio e Luigi Compagna, con… Continua a leggere »

Al Copasir un altro quesito su eventuali notizie in possesso dei Servizi

L’avvocato Daniele Osnato, legale di un folto gruppo di familiari delle vittime della strage di Ustica, ha inviato nei giorni scorsi una lettera al Presidente del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica, Massimo D’Alema, nella quale lo esorta ad avviare un’azione di controllo “circa eventuali atti, documenti ed emergenze probatorie che siano in possesso… Continua a leggere »

Unione vittime stragi: “Il Governo ostacola la ricerca della verità”

«Vogliamo sottolineare il grande valore della sentenza del tribunale civile di Palermo, che ha condannato lo Stato a risarcire per danni un gruppo di parenti delle vittime della strage di Ustica». Lo scrive in una nota Paolo Bolognesi, presidente dell’Unione vittime per stragi che raggruppa le Associazioni delle stragi di Piazza Fontana, Piazza della Loggia,… Continua a leggere »

Gatti, ancora bufale su Ustica

“Il 27 giugno 1980, alle ore 21 esatte, i radar di Fiumicino cessavano bruscamente di registrare le battute dell’Itavia 870, un Dc-9 in volo tra Bologna e Palermo con a bordo 81 persone. L’aereo sembrava scomparso, ma dopo alcune ore spese in frenetiche quanto disordinate ricerche, si raggiungeva la certezza che era caduto in mare… Continua a leggere »

Segreti duri a morire

Il presidente Francesco Cossiga, grande conoscitore del mondo dell’intelligence, amava ripetere che vi sono delle verità che è meglio che in certi momenti non si sappiano. Si riferiva ai segreti di Stato e ai tanti omissis di cui la storia repubblicana è lastricata. Muri di gomma contro cui si scontrano, cercando la verità nei meandri… Continua a leggere »

Segreto di Stato, in 4 anni negato qualunque accesso

È arrivato il periodo degli anniversari delle stragi. Il 27 giugno è stato il trentunesimo di quella di Ustica. Il 2 agosto lo sarà di quella della stazione di Bologna. E il 4 agosto di quella dell’Italicus. Avvenuta ben 37 anni fa. Ma negli stessi giorni, e per la precisione il 1° agosto, cadrà un… Continua a leggere »

Scontro Giovanardi-D’Alema sul caso Ustica

«Confermo che lunedì 27 giugno saremo a Bologna, che fino a prova contraria è in Italia, assieme a familiari delle vittime, per parlare di Ustica, una grande tragedia nazionale, di cui doverosamente il Governo deve interessarsi». Lo ha ribadito in una nota Carlo Giovanardi che ha anche replicato a Massimo D’Alema, intervenuto ieri (lunedì 13… Continua a leggere »

Storia di un picconatore

Solo lui conosceva quanti e quali erano gli indicibili segreti di Stato che, alla fine, si è portato fin dentro la tomba. Francesco Cossiga, l’ex tutto, che non a caso in Senato sedeva nello scranno numero 007, se n’è andato a modo suo, il 17 agosto, quasi sbattendo la porta in faccia a tutti e lasciando,… Continua a leggere »