Archivi tag: Germania

Incidente di Ramstein, dossier dei familiari dei piloti: “Nessun errore in volo”

Alla vigilia del 33esimo anniversario della strage di Ustica del 27 giugno 1980 che si lega a un altro disastro dell’aria, quello di Ramstein, parla per la prima volta e le sue parole sono chiare. “Voglio solo che il nome di mio fratello sia riabilitato. Ivo non causò la morte di tutte quelle persone, era… Continua a leggere »

ESCLUSIVO: La relazione dell’Aeronautica sull’incidente di Ramstein

Il 31 gennaio scorso l’avvocato Daniele Osnato, legale di un folto gruppo di familiari delle vittime della Strage di Ustica, annunciò l’avvio di attività investigative, private, relative all’incidente occorso alla Pattuglia acrobatica nazionale nella base tedesca di Ramstein, in cui persero la vita, oltre 67 spettatori che assistevano alle evoluzioni della Pan, anche tre piloti delle Frecce… Continua a leggere »

La Corte d’Appello di Palermo sospende i risarcimenti

La corte d’appello di Palermo ha sospeso l’efficacia della esecutività della sentenza di primo grado che ha condannato i ministeri dei trasporti e della difesa a risarcire con oltre 110 milioni di euro 81 familiari delle vittime della strage di Ustica. I giudici palermitani, che hanno così accolto la richiesta di sospensione presentata il primo… Continua a leggere »

Ustica, Caronna (Pd): partner Ue aiutino l’Italia

Gli Stati membri e tutti i Paesi coinvolti cooperino con le autorità italiane per fare luce su quello che è realmente accaduto la notte della strage di Ustica. È quanto ha chiesto l’europarlamentare del Pd, Salvatore Caronna, con un’interrogazione alla Commissione europea e al Consiglio Ue. «Le istituzioni – ha indicato Caronna – verifichino se… Continua a leggere »

L’impegno di Schulz: “Farò il mio massimo, ma i vostri Servizi…”

“Farò il mio massimo”. Lo ha promesso ieri Martin Schulz, prossimo presidente del Parlamento europeo, ai familiari delle vittime della strage di Ustica volati a Bruxelles per cercare di smuovere le acque e sollecitare un interessamento delle istituzioni europee su una vicenda che risale a più di 31 anni fa ma che ancora non è… Continua a leggere »

Il parlamento europeo si mobilita per la verità su Ustica

Trentuno anni dopo, i parenti delle vittime della strage di Ustica conoscono “la verità storica” ma non i nomi dei responsabili dell’abbattimento del Dc9 dell’Itavia in cui il 27 giugno 1980 morirono 81 persone. E’ per cercare di arrivare alla “verità giudiziaria” che la presidente dell’Associazione dei familiari delle vittime, Daria Bonfietti, è stata invitata… Continua a leggere »

Inchiesta europea su Ustica, Bonfietti il 30 novembre a Bruxelles

Una verità europea per la strage di Ustica del 27 giugno 1980. La chiede la presidente dell’associazione dei familiari delle vittime, Daria Bonfietti, che il 30 novembre sarà a Bruxelles per incontrare alcuni europarlamentari di Francia, Inghilterra, Germania e Belgio, tutti i paesi nei confronti dei quali l’Italia ha avviato richieste di informazioni tramite rogatoria,… Continua a leggere »

Ustica, la verità sembra più vicina

Silenzi che durano anni e che a un certo punto s’interrompono. Mentre un’inchiesta è stata riaperta e le tesi espresse nel 1999 dal giudice Rosario Priore nella sua sentenza ordinanza non sono state ancora scalfite e hanno rappresentato il punto di ripartenza per i pm Erminio Amelio e Maria Monteleone. Quella notte ci fu una… Continua a leggere »

Battisti, vittime Ustica: “ci vorrebbe lo stesso pressing per le nostre rogatorie”

«Vorrei che ci fosse la stessa forza verso le non risposte alle rogatorie internazionali che Francia, Usa, Germania o Libia si permettono di mantenere». È il commento di Daria Bonfietti, presidente dell’associazione delle vittime di Ustica, sul duro scontro in atto tra Italia e Brasile per il caso Battisti. «Vorrei – ha proseguito la Bonfietti… Continua a leggere »

Ustica, l’ultima ossessione di Giovanardi (Il Fatto)

Silenzio da Stati Uniti, Francia, Belgio e Germania sulle rogatorie inoltrate un anno fa dalla Procura della Repubblica di Roma. Risposte evasive, generiche, inutili sulle precisazioni richieste alla Nato. E nuove domande dei magistrati a Bruxelles, ancora senza risposta. Il tempo della verità negata sulla strage di Ustica sta per segnare i trentuno anni il… Continua a leggere »

Inchiesta bis, sentito in Procura l’ex ministro Formica

Roma, 15 aprile 2011 – Due ore di audizione in procura per Rino Formica, il socialista che era ministro dei Trasporti nel governo guidato da Francesco Cossiga quando il 27 giugno del 1980 precipitò il Dc9 dell’Itavia. A convocarlo per la prima volta, a piazzale Clodio, come persona informata sui fatti, sono stati il procuratore… Continua a leggere »